Macelleria la Carne del Bergamasco

Curiosità

Suggerimenti per portare in tavola carni e salumi della macelleria di Pessano Con Bornago

In questa sezione trovate ricette semplici per valorizzare i nostri prodotti periodicamente pubblicate dal nostro staff.

il Cotechino del Bergamasco

Le nostre ricette

Immergere il cotechino in una pentola con acqua fredda e inserire uno stuzzicadenti.
Far cuocere a fuoco lento per 2 ore da quando bolle
Lasciarlo raffreddare nella sua acqua di cottura
Servirlo caldo con lenticchie o verdura cotta

In un tegame mettere un po di olio, porre sul fuoco, quando è caldo mettere le polpette, per insaporire mettere anche un ramo di rosmarino,girare di tanto in tanto in modo da far prendere un colore dorato su tutta la superficie, dopo circa 5 minuti le polpette sono cotte, riporle su della carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso. Servire ben calde e croccanti

CONSIGLI DI COTTURA:

  • Mettere uno stuzzicadente nel centro del piedino
  • Adagiate lo zampone in una pentola adeguata.
  • Copritelo con acqua fredda.
  • Appoggiate sulla superficie dell’acqua (in corrispondenza dello zampone) sei fogli di carta da cucina sovrapposti su tre strati.
  • Fatelo cuocere a fuoco lento H 2,00, senza coperchio, perché il peso della carta da cucina imbevuta di acqua, crea una barriera ed impedisce di far fuoriuscire il vapore.
  • Lasciatelo raffreddare nella sua acqua di cottura.
  • Servitelo caldo accompagnato con lenticchie e purè

LENTICCHIE IN UMIDO CON PANCETTA

COTECHINO DEL BERGAMASCO

Ricetta per 6 persone       

Cottura 34 minuti

Ingredienti:

  • SEDANO: 1 gambo
  • CAROTA 1
  • CIPOLLA 1 piccola
  • AGLIO 1 spicchio
  • ALLORO 1 foglia
  • LENTICCHIE 300 grammi
  • BRODO 1 litro /DADO VEGETALE 1/2
  • PASSATA DI POMODORO 3 cucchiai
  • OLIO EVO 20 grammi
  • PANCETTA 1 fetta larga 2 cm
  • VINO ½ bicchiere

PROCEDIMENTO:

Mettete in ammollo per qualche ora le lenticchie. Nel frattempo fate cuocere  il cotechino come indicato nella confezione. Preparate un trito con il sedano la cipolla, l’aglio, la pancetta tagliata a dadini  e la carota , soffriggete per 2 minuti in una pentola (preferibilmente di coccio) inserire una foglia di alloro. Aggiungete le lenticchie scolato dall’acqua di ammollo, fate tostare altri 2 minuti a fuoco vivace, mescolate per evitare che si attacchi alla pentola. Bagnate il tutto con mezzo bicchiere di vino, fate evaporare. Coprite con abbondante brodo vegetale, cuocete 30 minuti a fuoco lento mescolando spesso Servite le lenticchie con il cotechino tagliato a fette.

CONSIGLI DI COTTURA:

  • Togliere il Cappelletto dal sacchetto sottovuoto
  • Adagiate il Cappelletto in una pentola adeguata.
  • Copritelo con acqua fredda.
  • Appoggiate sulla superficie dell’acqua sei fogli di carta da cucina sovrapposti su tre strati.
  • Fatelo cuocere a fuoco lento H 1,30, senza coperchio, perché il peso della carta da cucina imbevuta di acqua, crea una barriera ed impedisce di far fuoriuscire il vapore.
  • Lasciatelo raffreddare nella sua acqua di cottura.

Servitelo caldo accompagnato con lenticchie e purè

Ingredienti per 8 persone

  • 500 g di spaghetti di AMATRICE
  • 125 g di guanciale
  • un cucchiaio di olio di oliva extravergine
  • un goccio di vino
  • 400 g di pomodori pelati
  • un pezzetto di peperoncino
  • 100 g di formaggio grattugiato, sale.

Preparazione

Mettere in una padella, preferibilmente di ferro, l’olio, il peperoncino ed il guanciale tagliato a pezzetti, la proporzione di un quarto rispetto alla pasta, rosolare a fuoco vivo.

Aggiungere il vino.

Togliere dalla padella i pezzetti di guanciale, sgocciolare bene e tenerli da parte possibilmente in caldo, si evita il rischio di farli diventare troppo secchi e salati e resteranno più morbidi e saporiti.
Unire i pomodori tagliati a filetti e puliti dai semi (meglio prima sbollentarli, cosi si toglierà più facilmente la pelle e poi tagliarli).
Aggiustare di sale, mescolare e dare qualche minuto di fuoco.
Togliere il peperoncino, rimettere dentro i pezzetti di guanciale, dare ancora una rigirata alla salsa.
Lessare intanto la pasta, bene al dente, in abbondante acqua salata.
Scolarla bene e metterla in una terrina aggiungendo il formaggio grattugiato.
Attendere qualche secondo e poi versare la salsa.
Rigirare e per chi lo desiderasse, passare a parte altro formaggio

Ricetta
Un top di senape – olio – 1 carre’ 1,200 kg – un sacchetto per alimenti (tipo gelo) insaporitori per arrosti (circa 2 cucchiai).
Insenapare la carne e insaporirla per tutta la sua superficie (circa meta’ confezione di senape), adagiare nel sacchetto fare un nodo e trasferire in frigorifero almeno tutta la notte. Preriscaldare il forno a 180°, in una pirofila versare 5 cucchiai di olio e adagiare l’arrosto senza sacchetto. Cuocere 50 minuti girando la carne almeno una volta. Servire le fettecon il suo sugo.

Ricetta per 8 persone
Cottura 60 minuti
Ingredienti:
• 10 cosce di pollo disossate
• 100 grammi di pangrattato
• 100 grammi di provola bianca o scamorza
• 100 grammi di prosciutto cotto
• 1 spicchio d’aglio
• qualche foglia di prezzemolo
• una presa di sale
• qualche cucchiaio di olio
• un rametto di rosmarino
• una bottiglia di birra chiara da 66 ml
• un pizzico di pepe nero

PROCEDIMENTO:
Aromatizzate il pangrattato mettendolo in un frullatore con il prezzemolo, uno spicchio d’aglio, il pepe ed un cucchiaio d’olio, frullate il tutto. Trasferitelo in una ciotola capiente ed aggiungete la provola ed il prosciutto tagliati a pezzetti.
1.Riempite le cosce di pollo con qualche cucchiaio di pangrattato farcito e richiudetele fissando con degli stuzzicadenti la pelle.
2.Preriscaldate il forno a 200°. Trasferite le cosce di pollo ripiene in una teglia, conditele con, un rametto di rosmarino e infornate.
3.Fate rosolare le cosce di pollo, rigirandole una volta, per circa 20 MINUTI.
4.Unite alle cosce di pollo la birra, abbassate la temperatura del forno a 180° e proseguite la cottura per 40 MINUTI circa, rigirandole ogni tanto, o fino a doratura

Dove la qualità fa la differenza

Macelleria La Carne del Bergamasco propone alla sua clientela le migliori selezioni di salumi nazionali.